I fondatori di We Africa lavorano tutto l’anno in Italia e in Svizzera per raccogliere fondi per la costruzione di pozzi d’acqua, la distribuzione di cibo, la formazione scolastica dei bambini burkinabé e il sostegno alla missionaria Lisa Trapi che vive a Kaya, in Burkina Faso. Poi due volte all’anno si parte direttamente sul posto a Kaya per una ventina di giorni circa. La missione di settembre è destinata al team We Africa. Quella di dicembre è aperta a tutti. Non chiediamo requisiti particolari. Unicamente 18 anni compiuti.
Ognuno è libero di partire con noi pagando il proprio biglietto aereo, il visto, i vaccini e le varie spese che ammontano circa a 1’500.00 €. Se desideri partire con noi in 2019, a inizio anno spiegheremo le modalità da seguire. Entro fine gennaio 2019 troverai tutte le informazioni sul nostro sito www.weafrica.org.

Quest’anno abbiamo proceduto a un’estrazione in diretta Facebook… eravate veramente in tanti a voler partire e purtroppo il gruppo non puo’ contare più di 8 persone per questioni di sicurezza e di organizzazione. Il Burkina Faso è una regione sempre più pericolosa.

Oltre al viaggio, ogni persona è comunque libera di contribuire ad aiutare il popolo burkinabé con delle raccolte fondi attraverso l’organizzazione di eventi, cene, aste di beneficenza, mercatini…

Siamo a vostra intera disposizione per ulteriori informazioni.

WordPress Themes